Le bolle sono belle ma fanno male alla pelle!

Mina cantava “Blu le mille bolle blu” e alzi la mano chi non ama fare il bagno con tanta schiuma dai mille riflessi colorati con cui giocare, ma attenzione alle bolle di sapone!
0shampoo
I tensioattivi sono presenti in quasi tutti i detergenti e molte case cosmetiche stanno sostituendo quelli chimici con tensioattivi naturali e più delicati. Questo anche perché sempre più persone presentano ipersensibilità e reattività della pelle, irritazione e altri simili disagi dovuti alle sostanze presenti nei prodotti di bellezza e non solo.
Un cosmetico schiumogeno non è sinonimo di efficacia anzi spesso i detergenti con queste caratteristiche hanno un’azione pulente limitata. La schiuma ha più una valenza psicologica che condiziona l’idea di pulito!
viso (1)
Se troppo aggressivi come quelli chimici distruggono il mantello idrolipidico della pelle che ci protegge dall’ambiente esterno e dai batteri mantenendo così il giusto tasso di idratazione superficiale.
w_pelle_gocce_acqua_ (1)
I tensioattivi sono molecole aventi una parte lipofila, resistente all’acqua e quindi insolubile e una parte idrofila affine all’acqua. Per questa loro caratteristica permettono di sciogliere lo sporco della pelle, costituito da sebo, cellule morte, materiale di scarto dell’epidermide, residui di trucco, tracce di cosmetico e smog, e rimuoverlo con l’acqua. L’azione imbibiente e umettante dei tensioattivi permette alla soluzione lavante di bagnare la pelle e di riuscire a penetrare lo strato idrolipidico del tessuto cutaneo, inoltre fa si che lo sporco una volta rimosso non si ridepositi sulla cute.
tensioattivi struttura 2 con scritte
I tensioattivi di origine vegetale sono presenti in prodotti poco schiumogeni, quindi delicati ma efficaci nel detergere, sono tollerati dalle pelli più sensibili perché dermo-compatibili e la pelle non tira eccessivamente dopo il loro utilizzo.
Qui sotto troverete l’elenco dei tensioattivi naturali che spero possa tornarvi utile per decifrare meglio l’inci dei vostri detergenti viso e non solo:
-Alchilpoligucosi (APG) presentano una trascurabile aggressività a livello della pelle e delle mucose. Gli APG sono ottenuti da materie prime ricavate da fonti rinnovabili quali palma di cocco, patate o mais (quindi da acidi grassi e glucosio). Inoltre sono caratterizzati da un buon profilo eco-tossicologico.
–Disodium Coco-Glucoside Sulfosuccinate tensioattivo derivato da materie prime naturali rinnovabili, senza conservanti, 100% naturale. Biodegradabile, buona schiumogenesi, ottimo profilo tossicologico. Delicato sulla pelle non irritante per le mucose anche ad alte concentrazioni. Particolarmente indicato per la preparazione di prodotti destinati all’igiene e alla cura del neonato/bambino in quanto non irritante per la pelle e non è aggressivo sui capelli, mantiene la pelle morbida.
-Polyglyceryl-4 Caprylate (…) è composto da materie prime rinnovabili quali glicerina vegetale e olio di cocco ed è completamente biodegradabile
-Polyglyceryl-10 Laurate (…) PEG-Free derivato da glicerina vegetale ed olio di palma, delicato e non irritante grazie alla sua ottima compatibilità cutanea, aiuta la pelle a trattenere la naturale umidità rendendola morbida al tatto.
-Potassium Olivoyl/Lauroyl Wheat Aminoacids è un tensiattivo naturale di nuova generazione, con ottimo potere schiumogeno e detergente, possiede elevate caratteristiche di tollerabilità e delicatezza cutanea. Conferisce idratazione, emollienza e morbidezza alla pelle. La sua struttura fa da tampone al pH fisiologico cutaneo e preserva dall’irritazione dovuta all’innalzamento del pH cutaneo in seguito a detersioni aggressive.
-Propanediol completamente naturale ottenuto dalla fermentazione del mais con spiccate proprietà idratanti, umettante ed emolliente
-Olivem 400 (Sodium Peg-7 Olive Oil Carboxylate) delicato tensioattivo derivato dall’olio di oliva.
-Sodium Peg-7 Olive Oil Carboxylate tensioattivo di origine naturale, senza conservanti, derivato dall’oliva, caratteristica principale la capacità di generare una schiuma densa, ha un alto potere detergente, è particolarmente delicato e non irritante, idratante ed emolliente.

Evitate assolutamente i prodotti che contengono sodium lauryl ether sulfate, sodium lauryl sulfate, polietylenglicole e altri di derivazione petrolchimica sono tutti chimici e fortemente aggressivi e li riconoscete da queste SLES, SLS, PEG.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...