Astuzie di Bellezza Institut Esthederm

Oggi è stata un’altra splendida giornata di sole e l’energia tanta, domani comincio il mio nuovo lavoro e nel frattempo ho portando avanti alcuni compiti per altre collaborazioni.. insomma chi si ferma è perduto! Rimanendo in tema Detox e Remise en forme e con ancora addosso i benefici della giornata di ieri, vi voglio parlare di due prodotti da utilizzare sempre o per brevi periodi, da soli o abbinati ad altri trattamenti skin-care a seconda delle vostre esigenze. Parliamo ancora di ossigenazione, eliminazione delle scorie e aumento del metabolismo per smaltire i panettoni e i brindisi di questi ultimi periodi.

tisana-calda-640x320

Due astuzie di bellezza che consiglio a tutte voi, quindi adatti a chiunque e ora capirete perché.. Il primo è un cosmetico dedicato al viso Time Tecnology, una sofisticata crema idratante che rilancia il naturale splendore della pelle. Lunghi periodi di stress o un’alimentazione povera di sostanze antiossidanti fanno invecchiare anzitempo la pelle. A tutte le età “Time Tecnology” aiuta la cute a gestire le sue naturali risorse, preservandone la giovinezza grazie all’efficacia del brevetto Time Control System. Questo esclusivo brevetto di Estederm nota azienda francese, da sempre all’avanguardia nella ricerca scientifica, è costituito da sostanze pregiate come superossido dismutasi, oligonucleotidi di mela, creatina, derivato della vitamina C, estratto di foglie di gelso e vitamina E. La sua funzione è di protegge la pelle del viso dalle aggressioni esterne e ne stimola l’attività energica e la respirazione cellulare (test in vitro) dimostrano l’azione a livello mitocondriale, mentre questi corpuscoli svolgono l’attività più importante per mantenere vivo un tessuto: la respirazione, che è alla base di un metabolismo funzionante. Si ottiene così anche grazie all’attivazione del microcircolo e del drenaggio, un’azione detossinante e una forte rivitalizzazione del tessuto cutaneo con effetti pro-giovinezza. La pelle risvegliata, nutrita e idratata ritrova un colorito omogeneo e fresco grazie anche all’azione di particelle riflettenti la luce, che creano una sorta di photoshop illuminante ogni volta che il prodotto viene applicato. La texture è di media consistenza, non unge e penetra molto facilmente. Consiglio di stendere una quantità omogenea e sottile di prodotto su tutto il viso, collo e décolleté e in un secondo momento di prelevare ancora un po’ di crema e picchiettarla su quelle zone più in ombra o dove la pelle appare più scura e segnata (naso-geniene, orbicolare bocca, occhiaie, fronte). L’incarnato sarà sublimato anche senza make-up e la pelle giorno dopo giorno risulterà raggiante, ideale come base al mattino e alla sera in abbinamento al trattamento del momento.

TimeTechnology-Creme

Il secondo cosmetico è Morpho Control e lo considero un prodotto da furbi.. dedicato a uomini e donne che desiderano trattare rotondità localizzate già presenti o anche solo prevenirle. Questo concentrato si rivela un alleato della vostra giornata, sia che siate a lavoro o a far sport oppure durante le ore di sonno perché interviene sulle cellule adipose rieducandole a bruciare anziché stoccare nuovo grasso producendo così energia che a sua volta aumenta e velocizza il metabolismo innescando un circolo benefico anche quando il corpo è a riposo. Non sostituisce l’esercizio fisico e i trattamenti tecnologici più intensivi ma ne simula gli effetti e dunque tra un appuntamento dall’estetista e una lezione in palestra utilizzato quotidianamente consente di tenere alta e costante l’azione brucia grassi. Proprio come aver un personal trainer sotto pelle! E’ un gel ricco di estratti vegetali naturali tra cui un complesso di alchemillo-olivo e caffeina che agisce da lipolitico e di carnitina un amminoacido che trasporta gli acidi grassi liberati verso i mitocondri trasformandoli in energia evitando un nuovo stoccaggio dei grassi. Massaggiato sulle zone ribelli si può utilizzare da solo o prima di un altro trattamento per la cura del corpo. La chicca è di utilizzarlo prima e dopo una sessione sportiva e anche sul doppio-mento una zona spesso fastidiosa da trattare. La silhouette si affinata e la pelle appare più liscia e dal tono compatto.
morf

Sia “Time Tecnology” che “Morpho Control”, come tutte le referenze Esthederm, sono 100% attivi perché caratterizzati da un brevetto che si chiama Eau Cellulaire, la base su cui è formato ogni prodotto. E’ la riproduzione del liquido interstiziale ossia l’ambiente naturale dove vivono le nostre cellule, ottimizza l’ambiente energetico e aumenta la loro attività. Questi due cosmetici non mancano mai nel mio beauty case e durante i cambi stagionali o in periodi particolari come questo la loro resa è massima.

Annunci

La nuova cosmesi, promessa di longevità

Le case cosmetiche hanno compiuto passi da gigante nella ricerca scientifica, soprattutto negli ultimi anni, creando prodotti di bellezza all’avanguardia che permettono risultati eccezionali. Il cliente finale è sempre più esigente e il bisogno di rimanere o “apparire” giovani è il desiderio di molti. La parola d’ordine per la cosmetica del futuro è longevità!
Formulazioni sempre più tecnologiche e performanti: si parla di dna cellulare, staminali, doppia protezione, brevetti e tecnologie che indicano un nuovo approccio nella cura della pelle.
Packaging  sempre più curati: linee hight tech, non solo per rendere la confezione più accattivante ma, soprattutto, per conservare meglio i cosmetici, facilitandone l’utilizzo e permetteci un’applicazione accurata.

dna_fotografia

Ci sono una vasta gamma di cosmetici in esposizione nei centri estetici e spa, profumerie farmacie ed erboristerie, e addirittura tra gli scaffali del supermercato, ma sono tutti validi?  E quali scegliere?  C’è molta confusione e soprattutto sempre più persone che si improvvisano “esperte” dello skincare…

029-4

La pelle è un organo molto delicato e allo stesso tempo il nostro confine tra ciò che è dentro e ciò che è fuori… per natura è in grado da sola di preservarsi ma vive molti cambiamenti cronologici e ormonali e viene costantemente sollecitata dall’esterno e dall’interno: sole, clima, cambi di temperatura, alimentazione, stili di vita, medicinali e malattie. L’insieme di tutte queste situazioni la porta a scompensi che intaccano il suo sistema fisiologico e predispongono un’alterazione del tessuto, un ruolo fondamentale lo gioca il capitale genetico.

Pelle-secca

La cosmetica e il settore medico/estetico devono andare in più direzioni simultaneamente e quello che sta cambiando nel mondo della bellezza è cercare di intervenire su tutti questi fattori: cause molecolari, biologia cellulare, patrimonio ereditario,  DNA e il suo stesso deterioramento, che portano un organismo e di conseguenza anche la pelle verso l’invecchiamento.

molecolamano

Visibilmente l’ invecchiamento non è solo la ruga ma l’insieme di tutti quegli inestetismi come: couperose, fragilità, disidratazione e impurità; che rappresentano i sintomi di un equilibrio ormai venuto meno, comportando l’ossidazione  del tessuto che comincia ad invecchiare e in alcuni casi anche precocemente.

pelle-secca-rimedi

Tutte noi siamo abituate alla cura della nostra pelle ma spesso quello che le riserviamo in realtà non sono attenzioni e coccole ma veri e propri maltrattamenti perché trattare e curare la pelle significa anche andare oltre la cura superficiale.

www.specchioedintorni.it-dry-skin

Lo sa bene l’estetista esperta della pelle sana, dispensatrice di preziosi consigli e abituata a toccare con mano l’argomento. Lei ha da sempre la consapevolezza che la cute è un’organo vivo e comunicante a più livelli strettamente legato al nostro cervello.

Luminous-Face (1)

Come ci rapportiamo alla nostra pelle dunque può influenzarne molto di più che il suo aspetto!
Quasi tutti i nuovi prodotti cosmetici, di qualità, cercano di intervenire dall’interno, in alcuni casi di riattivare le normali attività del tessuto e di produrre sostanze identiche a quelle che la stessa pelle in circostanze normali produrrebbe. Nella maggior parte dei casi arrivano a dare sostanze biostimolanti. Ovviamente non tutte le marche riescono a raggiungere standard veramente alti e spesso le varie diciture sono solo una scelta di comunicazione per essere al passo con le aziende più “IN” che investono davvero nella ricerca scientifica e che di essa si avvalgono. Non fatevi ingannare da profumazioni invitanti e confezioni accattivanti o da quanto sia famoso il marchio.

2.Packaging evolves to offer advanced formula protection (1)

La funzionalità di un prodotto dipende da tre fattori: tipologia di sostanze attive contenute nella formulazione, dal modo in cui queste sostanze vengono accettate e riutilizzate dai ricettori cellulari, e in che percentuale si presentano. In caso contrario il prodotto cosmetico non serve proprio a nulla. Ovviamente sono a favore della vera dermocosmesi costituita da prodotti biomimetici, biocomatibili e biodisponibili, 100% attivi!

Molecole-650x245

Possiamo quindi cercare di preservare la nostra giovinezza a tutte le età, il che tradotto in termini di bellezza significa avere una skincare che segua non solo la condizione endogena che stiamo vivendo,  ma che si adatti alla stagionalità e all’ambiente esterno con cui la nostra pelle si rapporta. Si può mantenere un colorito omogeneo e luminoso, tono e qualità dermica anche a 90 anni seguendo poche semplici regole e una beauty routine,  come l’igiene quotidiana,  soprattutto la sera,  detergendo la nostra pelle.

economia_cosmetica_main_image_object

Come spesso amo ripetere,  la pelle è l’accessorio più importante del nostro look e soprattutto è un pezzo unico! (è il mio slogan!)

Sappiate quindi scegliere con cura perché  in quel barattolo da 50 ml potrebbe esserci un elisir di lunga vita per la vostra pelle.